La pancetta misura lo stress

La pancetta misura lo stress

Gen 12 • Salute • 1631 Views • Nessun commento su La pancetta misura lo stress

La pancetta che aumenta di volume è solo uno degli effetti dello stress prolungato.

“Lo stress è associato a quasi tutte le patologie croniche” afferma Jill Goldstein, medico e direttore della ricerca presso il Connors Center per la salute delle donne e la biologia di genere all’Ospedale delle Donne a Boston. Malattie cardiache, diabete, depressione e alcuni tipi di tumore ne sono esempi.

Sfortunatamente lo stress non è fatto solo di preoccupazioni che affollano la nostra testa, ma è qualcosa che ha effetti negativi anche sul corpo.
In condizioni di stress e tensione, infatti, il nostro corpo aumenta la produzione dell’ormone cortisolo, situazione definita dagli esperti fight-or-flight response ovvero se sconfiggi la causa dello stress, il corpo torna a una situazione di normalità e gli effetti negativi dello stress scompaiono. Ma se lo stress perdura, e non c’è rapida soluzione, i livelli di cortisolo continuano a mantenere elevati per giorni e questo sembra stimolare il corpo a immagazzinare grasso addominale.

A cura della Redazione

© Sani per Scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi