bella scoperta

Bella scoperta!

Feb 26 • Kids • 1172 Views • Nessun commento su Bella scoperta!

Per cercare di far mangiare ai bambini le verdure ‘indigeste’ come i cavolfiori, si può provare ad accoppiarle, almeno all’inizio, a qualcosa che amano mangiare.

Lo afferma uno studio dell’Università dell’Arizona pubblicato dal Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics.

I ricercatori hanno selezionato 29 bambini tra tre e cinque anni facendo compilare loro un questionario sul consumo di undici diverse verdure. Cavolfiori e cavolini di Bruxelles sono risultate le più indigeste, e sono quindi state scelte per lo studio. Ai bambini sono state fatte mangiare queste verdure bollite una volta al giorno, ad alcuni senza condimento mentre ad altri con una crema al formaggio. Dopo la settimana le stesse verdure sono state date ai bambini da sole, e quelli che le avevano ricevute con la crema ne hanno mangiate di più rispetto agli altri. Questa tecnica, spiegano gli autori, è conosciuta in psicologia come ‘condizionamento associativo’, e può servire ad avvicinare bambini e adulti a tutti i tipi di verdure. ”I bambini sviluppano le preferenze per il cibo da molto piccoli, in un periodo in cui sono già molto esigenti – spiega Devina Wadheram uno degli autori -. E’ importante abituarli da subito ad assumere abitudini alimentari salutari che possono mantenere anche da adulti”. (ANSA)

© Sani per Scelta



CHE ADULTO SARÀ CHI NASCE NEL 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi