Porridge nocciole e miele

Non solo Breakfast. Porridge nocciole e miele

Gen 15 • Ricette • 2525 Views • Nessun commento su Non solo Breakfast. Porridge nocciole e miele

Il porridge è la classica colazione inglese che le nonne preparavano in inverno ai nipotini; richiedeva lunghi tempi di cottura e ammollo perché l’avena veniva utilizzata nel suo chicco intero.

Oggi, invece, pur restando buono e ideale per i bambini, è anche semplicissimo da preparare. Infatti, dall’Inghilterra arrivano le confezioni monodose da 40g di porridge della OAT QUAKER che si cuoce in 2 minuti; comodissime e veloci da preparare danno un porridge molto cremoso, simile ad un budino. Oppure si può utilizzare l’avena in fiocchi che si trova al supermercato o nei negozi di prodotti naturali e ottenere lo stesso risultato allungando un po’ i tempi di cottura.

Cosa serveScelto per voi..

La colazione ideale dovrebbe essere composta di 2 cucchiai di fiocchi d’avena che corrispondono a circa 40g di fiocchi, un frutto (conta anche se lo metti nel porridge), tè verde o caffè.

50 grammi di porridge con il latte contengono circa 166 calorie (circa 130 con il latte di soia non zuccherato), 30 grammi di carboidrati, 6 grammi di proteine, 4 grammi di grassi e 4 grammi di fibre.

consiglio_liana

Il mio porridge è fatto in questo modo:
2 cucchiai di fiocchi di avena che verso in un pentolino insieme ad
1 tazza di latte di soia (io uso quello di soia ma con il latte “vero” il sapore ne guadagna).
Lascio cuocere per circa 5 minuti mescolando per evitare che i fiocchi si attacchino; quando la consistenza sembra quella dello yogurt o di un budino, lo verso in una ciotola,
aggiungo 1 cucchiaino scarso di miele e  una manciata di nocciole tritate grossolanamente.

importante_sapereAlcune varianti:

frutta fresca o disidrata. Granella di pistacchio.
Se sei a dieta, scegli cosa aggiungere al tuo porridge: meglio una pera oppure mezza mela ed evita la frutta disidratata e quella secca.

Con l’avena perdi peso e ..elimini la cellulite

Tra tutti i cereali, l’avena è il più ricco di proteine e di grassi buoni. Grazie alla presenza di fibre solubili, è ideale per chi è a dieta e vuole perdere peso perché è un alimento ideale per placare l’appetito, regolarizzare la funzione intestinale e normalizzare il peso corporeo. Inoltre, l’avena ha potere diuretico e, non a caso, è considerato un cereale anticellulite. Inoltre, è facilmente digeribile e quindi è consigliabile anche durante la convalescenza o nei bambini.

Si può preparare anche salato nelle zuppe usandolo come la pasta o il riso.

A cura di Liana Zorzi
© Sani per Scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi