Insalata fresca di quinoa

Insalata fresca di quinoa

Giu 26 • Cereali, Insalate • 1095 Views • Nessun commento su Insalata fresca di quinoa

L’insalata di quinoa è un piatto fresco e leggero adatto in ogni periodo dell’anno; di semplice realizzazione è perfetto in pausa pranzo o per un pic-nic in quanto non ha bisogno di essere scaldato.

La quinoa è considerata un superfood, impiegata anche nell’alimentazione degli astronauti. È ricca di proteine, il 14% della massa complessiva, di fibre alimentari, utili alla moderazione dell’indice glicemico, per la riduzione del colesterolo e per un buon funzionamento dell’intestino. Per quanto riguarda i sali minerali, apporta buone concentrazioni di magnesio, fosforo, calcio e ferro, mentre per le vitamine, non se ne evidenziano importanti concentrazioni.

Alla quinoa si possono poi aggiungere secondo il proprio gusto gli alimenti più disparati, verdure, legumi, ecc…che determinano la completezza del piatto e la ricchezza dei suoi valori nutrizionali.

Cosa serveCOSA SERVE (INGREDIENTI PER 3 PERSONE) 

200 g di Quinoa (60 gr di quinoa a testa più o meno)

Sale q. b.

Olio d’oliva q. b.

1 Scatoletta di Mais

1 Scatoletta di tonno

Piselli

Tofu

Insalata rucola

Pomodorini pachino

Basilico fresco

Come si preparaCOME SI PREPARA

Mettere dell’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione; aggiungere la quinoa e salare. Coprire con un coperchio e a fuoco lento portare avanti la cottura per 10 minuti, trascorsi i quali lasciare riposare per 5 minuti. A questo punto trasferire la quinoa in una bacinella abbastanza grande e iniziare a sgranare i vari semini con una forchetta. Aggiungere olio di oliva e il resto degli ingredienti che avremo già durante il tempo della cottura provveduto a cuocere, pulire e tagliare. Aggiungere dunque i piselli, il mais, il tonno, il tofu tagliato a piccoli pezzetti, i pomodorini pachino, la rucola e il basilico sminuzzato. Mescolare bene il tutto e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Servire con qualche fogliolina di basilico fresco per decorare il piatto. Anche questo piatto come tutti i piatti che proponiamo è un piatto a basso costo, 500 gr di quinoa costano meno di 4 € e per quanto riguarda il resto, si può benissimo utilizzare ciò che si ha in casa.

 

A cura di Monica Demonte

© Sani per Scelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi