Fino al 9 febbraio il picco dell’influenza. Ecco come proteggerti

Gen 30 • Salute, Sani per Scelta • 1206 Views • Nessun commento su Fino al 9 febbraio il picco dell’influenza. Ecco come proteggerti

Secondo il Ministero della Salute, da oggi al 9 febbraio è previsto il massimo picco dell’influenza stagionale. Anziani, bambini e malati cronici sono i più colpiti ma per proteggerti dal rischio influenza ecco alcuni consigli da seguire:

1.    Lavarsi le mani. Sembra strano ma poiché l’infezione viene trasmessa per via orale (tossendo, starnutendo, parlando) o per contatto con oggetti e superfici infette (maniglie delle porte, tram e metro, per esempio), la buona igiene delle mani è il primo passo per evitare il contagio. In assenza di acqua, utilizzare i gel alcolici.
2.    Coprire naso e bocca quando si starnutisce o tossisce
3.    Usare fazzoletti di carta da usare e gettare oppure lavare i fazzoletti di stoffa usati con più frequenza
4.    Dopo essersi soffiati il naso, lavarsi le mani oppure usare il gel alcolico
5.     Rimanere a casa in presenza di febbre con malattie respiratorie (raffreddore, tosse, mal di gola), specie in fase iniziale.
6.    Usare mascherine quando chi è affetto da sintomi influenzali si trovi in ambienti sanitari quali gli ospedali.

CURARE L’INFLUENZA
I farmaci utilizzati per curare l’influenza mirano più che altro ad alleviare i sintomi, che tuttavia non possono essere annullati completamente, perché il virus deve comunque fare il suo decorso. Quindi:

1.    Usare farmaci che agiscono abbassando la temperatura corporea, alleviando il dolore e permettendo una respirazione libera da ostruzioni.
2.    Riposo a letto
3.    Bere molto per reidratare l’organismo
4.    Umidificare degli ambienti.
5.    Astenersi dal fumo e dal consumo di alcolici che contribuiscono ad aggravare la sofferenza dell’apparato respiratorio già colpito dal virus
rischio_influenza_27_9_febbraio


I 4 ALLEATI CHE PREVENGONO IL RAFFREDDORE

RAFFREDDORE, I 4 ELEMENTI CHE TI CURANO

RAFFREDDORE BAMBINI. 3 ELEMENTI DI PREVENZIONE

© Sani per Scelta


Vuoi saperne di più o vuoi chiedere un parere ai nostri esperti? Scrivi alla redazione @

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi