Feel Good Formula

Feel good formula

Giu 12 • Salute • 1211 Views • Nessun commento su Feel good formula

VIVI PIENAMENTE OGNI PICCOLO MOMENTO DELLA GIORNATAVIVI PIENAMENTE OGNI PICCOLO MOMENTO DELLA GIORNATA.

Cerca di prendere consapevolezza della realtà intorno a te di cui, forse, dai per scontata la presenza; ascolta i suoni, senti i profumi e guardati attorno. E’ importante ricordare a se stessi che siamo svegli e attivi per una media di circa 16 ore al giorno di cui solo la metà sono dedicate al lavoro.

Un consiglio: soffermati ad ascoltare i suoni della natura durante una passeggiata, cogli i sapori di un cibo mai mangiato prima, contempla le sfumature delle nuvole quando sta per arrivare un temporale…insomma, soffermati e fermati un attimo.

Liana: uso molto spezie ed aromi freschi in cucina; mi sorprendo ogni giorno ad annusare timo, origano, maggiorana, prezzemolo, curry, curcuma, melissa, rosmarino e godere del loro profumo prima che del loro aroma. È un momento che mi fa star bene.   


MANTIENI APERTI OCCHI E MENTEMANTIENI APERTI OCCHI E MENTE.

Almeno una volta al giorno, cerca di esplorare un lato sconosciuto della tua vita o approfondire la conoscenza di qualcosa che ti incuriosisce. Se ti guardi in giro con curiosità e ascolti le persone che ti circondano, potresti scoprire che ti piacerebbe fare o provare cose che non pensavi “facessero per te.”
Un consiglio: esplora una città che non hai mai preso in considerazione (o la tua città), cucina in modo diverso, dedicati al volontariato, coltiva fiori

Valentina: mi sono iscritta ad un corso di cake design e oggi ho creato per una mia amica una torta a due piani in pasta di zucchero sul tema “balletto salsero e shopping”. Non l’avevo mai fatto prima


AMA QUELLO CHE FAIAMA QUELLO CHE FAI.

Non significa fare solo ciò che ami, ma mettere passione in quello che fai. Se poi riesci a fare quello che ti piace, metterci anche passione sarà più facile e gratificante. Gli esperti consigliano di provare a gratificarsi in questo modo almeno due volte al giorno come parte essenziale del benessere quotidiano.
Un consiglio: fai l’elenco delle cose che ami fare e scegline due da fare ogni giorno.

Giovanni: io amo leggere brani di poesia, scrivere versi, guardare programmi sulle stelle e sulle origini dell’universo, e poi la sera ascoltare le stelle, prendermi cura di me attraverso il cibo, guardare foto assieme a persone che amo, attendere qualche sorpresa di vita, entrare nella mia libreria preferita e “spulciare” libri


PENSA AGLI ALTRIPENSA AGLI ALTRI.

pensa agli altri non significa pensare solo agli altri. Infatti, puoi trarre grandi gratificazioni personali semplicemente facendo qualche complimento, ascoltando attentamente chi ti parla o facendo una buona azione che faccia sentir bene la persona che la riceve. Quante volte al giorno? La dose raccomandata è 5 volte al giorno.
Un consiglio: manda un sms ogni giorno a un amico/parente per informarti come sta; costa poco, ci metti pochi secondi e fa sentire importante chi riceve l’sms. E magari potresti ricevere qualche notizia inaspettata in cambio


COLTIVA RELAZIONI SOCIALICOLTIVA RELAZIONI SOCIALI.

Molti studi hanno scoperto che le persone più felice al mondo hanno almeno una persona a loro vicina con cui hanno una relazione personale e stretta. Fai uno sforzo e dedica del tempo di qualità ad un membro della tua famiglia, un parente, un amico o al partner.
Un consiglio: invita un’amica per un “apecentrifugato”; oltre alla sorpresa condividerete un momento di benessere e bellezza.


PRENDITI CURA DEL TUO CORPOPRENDITI CURA DEL TUO CORPO.

Questo non significa stare a dieta stretta o fare un’intensa attività fisica; come hanno dimostrato gli esperti, la Felicità è data da un mix di ingredienti che passano anche attraverso la salute; quindi, mangia sano 3 volte al giorno, dedicati 30 minuti al giorno per una passeggiata, ascolta il tuo corpo e il suo bisogno di riposo, prenditi cura di pelle e denti almeno 2 volte al giorno.

Un consiglio: scegli un giorno della settimana e crea il tuo rituale di cura e bellezza per il corpo. Che siano pochi minuti dopo la doccia o qualche ora, va bene lo stesso.

Irene: anche se il tempo è sempre poco mi piace ritagliare dei momenti solo per me e passeggiare lungo le rive del fiume che scorre vicino a casa è un ottimo modo per “staccare la spina” e mantenermi in forma


TEST: scopri il valore della tua felicità

© Sani per Scelta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi