Al cuore (e a noi) piace extradark

Feb 27 • Cibo e salute • 975 Views • Nessun commento su Al cuore (e a noi) piace extradark

Una buona notizia da prendere con cautela ma che ci piacerebbe mettere subito in pratica.
Quante volte abbiamo dovuto fare appello a tutta la nostra forza di volontà per non mangiare quei cibi che ci piacciono tanto, ma siamo ben consapevoli essere dannosi per la salute? Tra minacce di diabete, tumori, colesterolo e pancetta ormai siamo rassegnati a rinunciare alle piccole dolcezze della vita.

A cura di Valeria Baruzzo

Dai ricercatori di Melbourne arrivano però informazioni rassicuranti: un po’ di cioccolato al giorno aiuta a proteggere cuore e cervello, specialmente se si soffre di pressione alta. Basta seguire una semplice regola: sì al cioccolato fondente con un minimo di 60-70% di cacao, no a quello bianco e al latte.

Secondo lo studio pubblicato dal British Medical Journal, che prende in esame i dati di circa 2 mila australiani a rischio di malattie cardiovascolari, emerge che consumando 100 grammi di cioccolato fondente ogni giorno per 10 anni, il rischio di infarti e ictus verrebbe ridotto addirittura del 30 per cento! È tutto merito dei flavonoidi, ovvero sostanze ad alto potere antiossidante di cui il cacao è ricchissimo, dichiarano gli esperti che incoraggiano a iniziare un consumo di cioccolato fondente costante ma moderato, facendo attenzione a ridurre il consumo di carboidrati per evitare uno squilibrio di zuccheri nella dieta quotidiana.

© Sani per Scelta


CIOCCOLATO BUONO E SANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi