Inquinamento

5 fattori che accelerano l’invecchiamento

Giu 25 • Salute • 1924 Views • Nessun commento su 5 fattori che accelerano l’invecchiamento

Non c’è solo il sole che fa invecchiare la pelle. I cibi che scegli di mangiare, come dormi, dove vivi….il tuo stile di vita, tutto è responsabile dell’invecchiamento della tua pelle almeno quanto i raggi UV.

Ecco 5 fattori che accelerano l’invecchiamento

da conoscere per mantenerti giovane e avere una pelle sana a lungo negli anni.

InquinamentoCambi repentini di temperaturaGeneticaDormire PocoZucchero e barbecue

1. INQUINAMENTO.

L’aria che respiriamo è più o meno inquinata a seconda di dove viviamo, ma neanche all’interno delle nostre case possiamo essere certi che “l’aria sia pulita”. Le sostanze inquinanti contenute dell’aria generano radicali liberi che danneggiano il  DNA. Questo porta alla perdita di collagene ed elastina ma anche di acido ialuronico fisiologicamente presente nella pelle, e quindi alla comparsa di rughe e alla perdita di elasticità. Uno studio tedesco ha rilevato che nelle donne abituate a vivere in città ad alto traffico e inquinamento, presentano più macchie scure della pelle rispetto a donne che vivono in centri a minor traffico.

Ecco cosa fare per proteggerti se vivi in città

1. Non esfoliare la pelle troppo spesso

“L’uso quotidiano di alfaidrossiacidi riduce la barriera della pelle e rende più facile la penetrazione delle sostanze inquinanti presenti nell’aria” dichiara una delle più famose dermatologhe di New York, Macrene Alexiades-Armenakas. L’esperta consiglia un peeling una volta al mese presso uno studio medico oppure una o due volte alla settimana con prodotti acquistabili in profumeria e utilizzabili a casa. Un prodotto che contenga acido lattico e salicilico aiuta una esfoliazione più profonda senza dare secchezza alla pelle. Lo scrub, invece, è indicato anche tutti i giorni purchè leggero; meglio scegliere di farsi lo scrub prima di andare a dormire in modo da favorire la rigenerazione cellulare

2. Proteggi la pelle.

Usa un fattore di protezione solare alto e scegli cosmetici che abbiamo un SPF da 15 in su. Se vivi in città molto esposte al sole oppure passi fuori casa gran parte della giornata, prima della tua abituale crema del mattino usa una protezione da 30 a 50.

Fai il carico di antiossidanti: anche la pelle ha bisogno di antiossidanti quindi scegli una crema che contenga vitamina C ed E che combattono i radicali liberi. L’esperta di NYC consiglia un prodotto che, oltre a queste vitamine, contenga anche tè verde, come per esempio VEA PF-C CREMA. È importante applicare queste creme al mattino per proteggere la pelle lungo tutto il giorno.

Cambi repentini di temperatura

clicca e scopri il 2° fattore che accelera l’invecchiamento

© Sani per Scelta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi